Nella zona del Basso Pieve. No Tav, anche a Novi arrivano le bandiere

da novionline

Scritto da Lisa Lanzone

Anche a Novi sono comparse le prime bandiere “no tav” e i primi cartelli che soprattutto nella zona del Basso Pieve vogliono esprimere contrarietà al progetto del Terzo Valico ferroviario. Nella zona, in direzione di Cassano, infatti, sarà allestito uno dei cantieri più importanti. A lanciare la “campagna delle bandiere” un gruppo di cittadini che nei giorni scorsi hanno aperto un profilo Facebook per dar voce al “Comitato Novese contro il Terzo Valico”.
E in poche ore sono già in molti a chiedere di avere la loro bandiera: “Dove si comprano, come si fanno ad avere?”, chiede qualcuno sul web. E i promotori del Comitato fanno sapere che le bandiere sono state ordinate e che presto saranno disponibili per coloro che intenderanno esporle fuori dalle proprie abitazioni. A richiederle anche alcuni abitanti di strada Cassano, sempre nel Basso Pieve.

Print Friendly, PDF & Email