La TAV passa da Pontedecimo e San Quirico…e i lavori sono iniziati LO SAI ?

VENERDI’ 30 MARZO ORE 21 presso la Casa del Capitano del Popolo, Via San Bonaventura 4, Genova-Pontedecimo

Il progetto della TAV , treno ad alta velocità Genova-Milano, anche detto “TERZO VALICO”, PASSERA’ PER LA VALPOLCEVERA e significherà DEVASTAZIONE AMBIENTALE e SALUTE COMPROMESSA:
Una galleria di 39 Km all’interno dell’Appennino, dove diversi studi hanno appurato la presenza di rocce contenenti fibre di AMIANTO, il quale, una volta portato in superficie, esporrà al rischio di contrarre TUMORI.

Decine di CAVE, sparse fra le province di Genova e Alessandria, che ospiteranno lo SMARINO

Gli scavi delle gallerie PROSCIUGHERANNO SORGENTI, PROVOCHERANNO FRANE, comprometteranno le falde acquifere e renderanno inutilizzabili gli acquedotti.

Il passaggio di oltre 500 camion al giorno per le strade della VALPOLCEVERA stravolgerà la circolazione e la vivibilità della nostra valle nei prossimi 20 ANNI.

Nella sola Valpolcevera, SI ABBATTERANNO molte CASE ed ESERCIZI COMMERCIALI e si INSTALLERANNO PER ANNI GIGANTESCHI CANTIERI.

I lavoratori dei cantieri saranno precari, sottopagati, sfruttati, a zero diritti e a rischio morte.

COSTO COMPLESSIVO DELL’OPERA : 6 Miliardi e 200 Milioni di Euro ( equivalente alla manovra che ha tagliato le pensioni )

SE TIENI ALLA SALUTE TUA, DEI TUOI FIGLI E DELLA TUA TERRA Questo è il momento di DIRLO
IL TERZO VALICO E’ UTILE SOLAMENTE A CHI LO COSTRUISCE!

Movimento NO Tav – Terzo Valico
http://notavgenova.altervista.org
altraferrovia@libero.it

Print Friendly, PDF & Email