Venerdì 20 Aprile ore 16 manifestazione CON-TRASTA la Tav

Si svolgerà Venerdì 20 Aprile alle ore 16 la manifestazione indetta dal comitato Proteggiamo la Scuola di Villa Sanguineti nato per salvaguardare la scuola di Trasta nel versante Genovese che nei progetti dei lavori del Terzo valico dovrebbe diventare una base operativa del Cociv. La mobilitazione si è presto allargata e oltre al problema della scuola il comitato si sta mobilitando per opporsi al Terzo valico che avrà un impatto devastante nel territorio della Val Polcevera.

Riportiamo il volantino di indizione della manifestazione e l’appello dell’Unione degli Studenti di Genova per raggiungere la manifestazione da Genova Principe:

MANIFESTAZIONE CONTRO LA TAV IN VALPOLCEVERA!!!

APPUNTAMENTO ORE 16 DALLA STAZIONE DI GENOVA PRINCIPE, SI PRENDE IL TRENO TUTTI INSIEME

Hai impiegato un ora e venti per andare da Brignole ad Arenzano?
Provi sempre più spesso la sensazione di viaggiare su un carro per il trasporto bestiame?
Sai che la TAV passa anche da Genova e che costerà 115 milioni di euro al km?

No, forse non lo sai, ma la colpa non è tua. I media non passano queste notizie, ai vertici non conviene che la voce si sparga. Entro pochi giorni in Valpolcevera verranno aperti 19 cantieri, molte persone saranno costrette a lasciare le proprie case per far spazio al “progresso”, altre dovranno convivere per anni con rumore, inquinamento e polveri di AMIANTO senza ricevere ovviamente alcun indennizzo!
Forse ti hanno fatto credere che quest’opera valga il suo costo (6 miliardi e 200 milioni, più di quanto il nuovo governo preleverà agli italiani con i recenti tagli sulle pensioni), e che sia indispensabile per la crescità economica della città. In realtà non è altro che una colossale truffa
completamente a carico dei cittadini, perpetrata per arricchire costruttori, banchieri, mafiosi e politicanti! Nessuno studio infatti ha provato la necessità di una nuova linea fra Liguria e Valle Padana; le linee attuali sono già cinque, utilizzate solo al 30% della loro reale capacità.
Costruire il terzo valico significa garantire un cantiere aperto per i prossimi 10 anni in Val Polcevera, significa sventrare e deforestare una valle per costruire nuove strade, prosciugare falde acquifere e sollevare polveri di amianto per scavare 39 chilometri di gallerie. E come se non
bastasse, la scuola Villa Sanguineti dovrà chiudere per lasciar posto agli scavi!
Nessuno ti ha informato, nessuno ha chiesto la tua opinione, ma insieme possiamo difendere la valle!

Partecipa anche tu alla manifestazione che si terrà il 20 Aprile a Bolzaneto!!

APPUNTAMENTO ORE 16 DALLA STAZIONE DI GENOVA PRINCIPE, SI PRENDE IL TRENO TUTTI INSIEME

Unione Degli Studenti Genova

Print Friendly, PDF & Email