Il punto sugli espropri per i lavori del Tav Terzo Valico

Ieri sera si è svolta l’assemblea del comitato di Arquata con la partecipazione di oltre settanta persone nonostante la convocazione fosse stata eseguita con il passaparola. All’assemblea hanno partecipato anche molti cittadini di Serravalle.

Gli espropri interessano i Comuni di Serravalle Scrivia e Arquata Scrivia.

Per quanto riguarda Serravalle le giornate in cui i tecnici del Cociv dovrebbero prendere possesso dei terreni sono il 10-11-12 Luglio.

Giovedì 5 Luglio si svolgerà un’assemblea popolare a Serravalle alle ore 21 presso l’ex biblioteca in Piazza Carducci dove i serravallesi decideranno le iniziative da intraprendere.

Per quanto riguarda Arquata Scrivia le giornate degli espropri saranno il 16-17-18-19 Luglio.

Venerdì 6 Luglio alle ore 21 presso la Piazza delle scuole medie si svolgerà un’assemblea popolare convocata dal comitato e dal Comune di Arquata, con la partecipazione dell’avvocato del Movimento Laura Tartarini (che è già al lavoro per preparare i ricorsi collettivi) e del Sindaco di Arquata Paolo Spineto. L’assemblea è convocata per discutere insieme come opporsi a un simile atto di arroganza e prepotenza.

Quello che il comitato si sente già oggi di fare è di lanciare un’appello a tutte le donne e gli uomini di Arquata, a tutti i comitati liguri e piemontesi e a tutti i solidali con la battaglia contro il Terzo Valico a essere ad Arquata dal primo mattino del 16 Luglio in località Moriassi. Dopo l’assemblea popolare verranno date informazioni più precise.

Print Friendly, PDF & Email