Anche a Pontedecimo continua la lotta No Tav Terzo Valico

Presidi di domani: ore 7:00 via Trasta, ore 09:30 via Pieve di Cadore (Pontex), ore 13:30 via Ospedale Gallino (Pontex)

Mentre stiamo scrivendo continuano i 4 presidi per impedire le notifiche di occupazione d’urgenza ai tecnici del Cociv relative ai terreni che dovranno essere espropriati per fare spazio alla viabilità di cantiere per i lavori del terzo valico ferroviari ad alta velocità Genova-Milano.

Da questa mattina circa 150 persone si sono riversate nelle strade di Pontedecimo per ribadire la propria opposizione a questa “grande” opera inutile e dannosa, e continueranno a farlo sino a mezzanotte.

Anche oggi tutto si è svolto in modo pacifico, senza nessuna tensione, ed anche nei giorni scorsi non vi è stata alcuna identificazione dei manifestanti ai fini di denuncia da parte delle forze dell’ordine.

Domani continueremo la nostra mobilitazione in via Trasta ed in via Ospedale Gallino e via Pieve di Cadore a Pontedecimo, per ribadire ancora una volta la nostra contrarietà a queste opere ed al modello di sviluppo che rappresentano.

Movimento No Tav – Terzo Valico Valpolcevera

Print Friendly, PDF & Email