Alcune note tecniche sulla giornata di Giovedì a Fraconalto

Aggiungiamo alcune note tecniche rispetto alla giornata di Giovedì 29 Novembre quando il Movimento No Tav – Terzo Valico si troverà ad affrontare nuovi tentativi di esproprio a Fraconalto.

Come scritto nel comunicato stampa del movimento vi sono due differenti luoghi di concentramento:

Per i piemontesi l’appuntamento è alle ore 8,00 al passo della Castagnola dopo Voltaggio.

Per i liguri l’appuntamento è alle ore 8,00 a Borgo Fornari all’inizio della strada salita per la Castagnola.

La puntualità è importantissima perchè il primo esproprio è previsto per le 9 e i signori del Cociv già a Serravalle questa estate si presentarono in anticipo nella speranza di evitare i presidi.

In entrambi i punti di ritrovo vi saranno attivisti del comitato di Borgo Fornari che daranno a tutti le indicazioni per raggiungere i presidi.

I presidi saranno molteplici e dovranno essere tenuti fino alla mezzanotte di Giovedì.

E’ pertanto importantissimo che chi non riesce a partecipare dalle ore 8,00 perchè impegnato al lavoro raggiunga Fraconalto nelle ore seguenti per dare il cambio a chi si trova a presidiare dalle 8,00 del mattino.

Non sappiamo se le modalità con cui tenteranno di eseguire gli espropri siano le stesse di quest’estate o tenteranno con maggiore decisione.

Il Movimento è determinato in entrambi i casi a resistere pacificamente con l’obiettivo di non far avvicinare i signori del Cociv ai terreni da espropriare.

I cellulari prendono poco e male. Nel caso la connessione lo permetta su questo sito verrà aperto il box della diretta twitter. Gli hashtag utilizzati saranno #notav #noterzovalico e la diretta potrà essere seguita anche sulla pagina facebook di notavterzovalico.info.

Inutile ribadire che bisogna essere in tanti.

A saià dua!

Print Friendly, PDF & Email