La Valpolcevera chiama in difesa della terra

GIOVEDI’ 2 MAGGIO ORE 7.30 S. QUIRICO
VIA TECCI (DIETRO IL MERCATO DEI FIORI)

In località San Quirico, dietro al mercato dei fiori, sorge ancora una collina, uno splendido polmone verde proprio a ridosso di case e capannoni. Qui davide e la sua famiglia da decenni vivono, coltivano e allevano i propri animali, tenendo con cura questo raro esempio di campagna a ridosso della città.
Proprio qui è previsto l’imbocco della galleria Polcevera, una delle finestre del Terzo Valico. Aberi da frutto, orti e pascoli lascerebbero spazio a una colata di cemento. Già da qualche giorno su questi terreni è arrivata una ruspa della ditta “Drafinsub” incaricata della realizzazione di una pista di accesso e delle operazioni di bonifica da ordigni bellici.
Ad oggi grazie alla mobilitazione delle persone, nulla è stato ancora distrutto, in quanto l’arroganza di questi signori ha fatto si’, ancora una volta, che nemmeno avessero i permessi per lavorare e l’unico movimento nelle vicinanze della ruspa è stato lo sventolio della bandiera NO TAV.
Giovedi’ sembra che i lavori debbano partire. Davide e la sua famiglia sono intenzionati e resistere.

NON LASCIAMOLI SOLI!!
DALLE 7.30 E PER TUTTO IL GIORNO SI RESISTE AI CANTIERI, INSIEME!!!

Una piccola capanna su quella collina sorgerà, il futuro è tutto da inventare……

Print Friendly, PDF & Email