Pesce d’aprile: ma la grande bellezza ci sarà davvero

Ieri a furia di leggere pesci d’aprile sul web non abbiamo resistito e anche noi abbiamo fatto il nostro annunciando la partecipazione del premio Oscar Toni Servillo alla marcia popolare di Sabato ad Arquata. Ovviamente non abbiamo ricevuto nessun suo messaggio e ci scusiamo con l’interessato se mai dovesse venire a conoscenza della nostra bravata. Siamo comunque certi che capirebbe, in fondo lo abbiamo fatto per una causa giusta, senza offendere nessuno e il primo di aprile.

Un ringraziamento a chi si era accorto del pesce d’aprile e ha retto il gioco condividendo la notizia sui social (oltre 500 condivisioni in poche ore).

Le nostre scuse a chi veramente ci è cascato e ha condiviso la notizia in buona fede (può sempre dire che era complice dello scherzo).

Le nostre scuse alle redazioni giornalistiche che ci sono cascate (ci sono state, ve lo assicuriamo).

Chissà, magari Toni Servillo che ad Arquata ha realmente vissuto per alcuni anni, potrebbe farcela davvero la sorpresa di venire alla marcia.

Siamo comunque sicuri che se anche lui non dovesse esserci “la grande bellezza” ci sarà davvero. Saranno le donne e gli uomini, gli anziani e i bambini che marceranno fianco a fianco per difendere terra, salute, presente e futuro. Ci vediamo ad Arquata sabato e chissà che non sia una marcia popolare da Oscar.

 

Print Friendly, PDF & Email