Arresti per traffico di rifiuti: dietro il dito c’è il Terzo Valico

Nella mattinata di lunedì 8 Giugno le autorità hanno dato esecuzione ad alcune misure cautelari e sequestri di ditte e terreni. Le accuse di traffico illecito di rifiuti riguardano la movimentazione di “…terre e rocce da scavo, derivati da lavori pubblici nel settore stradale e ferroviario…”. Guai a parlare di Terzo Valico. Sotto accusa la famiglia Ruberto, titolare di diverse aziende tortonesi e di almeno una cava destinata al progetto del Terzo Valico (la cava Montemerla di Tortona). Avevamo già parlato ampiamente in passato dei legami di questa famiglia con la ‘ndrangheta e dei suoi interessi sul territorio. Obbligo di firma per un dipendente della Franzosi, ovvero uno dei maggiori fornitori di Cociv per inerti e movimento terra. Anche in questo caso avevamo documentato come una recente condanna per corruzione non abbia impedito a questo imprenditore di continuare a lavorare nelle opere pubbliche. Per aggirare il ridicolo protocollo legalità del prefetto di Alessandria a Franzosi è bastato intestare la ditta ad un parente. Gli era già stata sequestrata mesi fa la cava di Castello Armellino, ora viene messa sotto sequestro anche una cava a Sale, ennesimo riconoscimento del fatto che il tortonese ha un problema diffuso, di dimensioni e pericolosità ancora non pienamente conosciute, che dura da decenni e sembra non poter terminare.

Tra gli altri impianti posti sotto sequestro spiccano la SAP di Spinetta Marengo, che nel 2013 avrebbe dovuto accogliere lo smarino del primo lotto del Terzo Valico, proposta sfumata dopo una vivace assemblea pubblica che aveva portato il Comune di Alessandria a fare marcia indietro.

Sequestrato anche un laboratorio di analisi, la Biogest di Novi Ligure, che sul suo sito annovera tra i clienti i personaggi descritti sopra più le ferrovie e altri. E’ certo che a questo laboratorio siano state affidate le analisi sul materiale di scavo del Terzo Valico, comprese le misteriose e segrete perizie sull’amianto, e questo sequestro la dice lunga su come abbiano tutelato la popolazione locale fino ad oggi.

Il volume d’affari generato da questi reati ambientali dal 2011, anno in cui è partita l’indagine, è stato stimato in due milioni di euro, ma il dato principale che ci è subito balzato agli occhi è come nel comunicato diramato dalla magistratura vi sia la sostanziale sparizione del Terzo Valico. La procura antimafia di Torino non lo nomina, così come la stampa. È possibile indagare, arrestare, sequestrare una dopo l’altra le aziende che costituiscono la catena di appalti e subappalti di quest’opera, dalla fornitura di inerti, al trasporto e smaltimento dello smarino, senza che nessuno senta la necessità di dire a cosa stavano lavorando? È possibile, ma stiamo cercando di recuperare l’ordinanza per vederci chiaro e non trarre conclusioni affrettate.

Quello che è certo è come vi sia un legame strettissimo fra l’operazione di ieri mattina ed il Terzo Valico, legame che ci piacerebbe sapere se imbarazzi almeno un pochino i nostri amati Sindaci e il Partito Democratico. Suvvia paladini della legalità, non è forse questo il momento di alzare la voce e denunciare con forza le infiltrazioni di vario tipo all’interno della vicenda Terzo Valico? No, non è il momento come non lo è mai stato. Non lo faranno, loro sono parte del problema, sanno tutto ma preferiscono come sempre non vedere, non sentire e non parlare. Si chiama omertà.

Per approfondire sulle ditte coinvolte nei lavori del Terzo Valico e sulle infiltrazioni della criminalità organizzata:

Cociv preso con le mani in pasta nel passante di Ancona 19/05/2015

Da Bolzano con furore: Oberosler, condannati per corruzione 30/04/2015

Il Terzo Valico spuzza 22/04/2015

Incalza e il Presidio NoTav di Radimero 14/04/2015

Arrivati a Novi quelli che interravano rifiuti tossici nei cortili delle scuole 08/04/2015

La solita puzza di marcio nella vicenda dei rifiuti a Novi 24/03/2015

Quello strano giro di rifiuti dalla Valverde a Novi passando per Libarna 23/03/2015

I soldi del Terzo Valico agli alluvionati di Genova? E Lupi rassicurò Incalza 20/03/2015

Lupi, Incalza e il Terzo Valico: oltre le apparenze 19/03/2015

Arrestato Incalza: gestione illecita grandi opere fra cui il Terzo Valico 16/03/2015

Al peggio non vi è fine: arriva a Novi anche il gruppo Marazzato 10/03/2015

Le cave del Cociv, tra mafie e silenzio delle istituzioni 04/03/2015

Cade la testa di Marcheselli, direttore del Terzo Valico: mancano requisiti antimafia 02/03/2015

Cociv rescinde il contratto con le ditte impegnate a Radimero 26/02/2015

La magistratura sequestra cava del Terzo Valico a Tortona 24/02/2015

Il cantiere del Terzo Valico di Arquata da ieri è ufficialmente chiuso 20/02/2015

Arquata, dove sono finite le belle parole sui controlli? 09/02/2015

I sindaci tutti d’accordo: SLALA in mano ai tangentisti 03/02/2015

‘Ndrangheta, perquisita la casa del senatore Luigi Grillo 30/01/2015

Cenare con Renzi porta bene: il Tar dà ragione alla Lauro s.p.a. 30/12/2014

Lauro s.p.a., gli amici degli amici vanno a cena con Renzi 10/11/2014

La ‘Ndrangheta nella 35-Ter, chi l’avrebbe mai detto 06/11/2014

La cava Montemerla del Terzo Valico invasa da tre metri d’acqua 16/10/2014

Arquata fra ditte impresentabili, ponte di Vocemola e Terzo Valico 27/08/2014

Franzosi, il condannato che vende ghiaia al Cociv 06/08/2014

Loro col camion al sabato circolano e gli altri no 03/08/2014

Alta velocità:politica e interessi nell’affare Terzo Valico, come al solito 26/07/2014

Abbiamo scherzato, la Lauro rientra a Voltaggio 17/07/2014

Gavi, al lavoro due ditte sotto inchiesta. Una finanzia il PD 14/07/2014

Sono arrivati a lavorare altri amici della ‘ndrangheta 02/07/2014

Sul cantiere di Voltaggio e sui nostri politici 30/06/2014

Tav, fermo cantiere Genova-Milano: mancano requisiti antimafia a ditta 29/06/2014

Stop al cantiere del Terzo Valico “Non è in regola con l’antimafia” 29/06/2014

Bloccato il cantiere di Voltaggio. Per infiltrazioni mafiose? 27/06/2014

Bloccati cantieri Lauro. Fuori dalla nostra terra 24/06/2014

A Novi appalti del Terzo Valico agli amici del PD di Muliere 15/05/2014

Ecco il lavoro che porta il Terzo Valico (Speciale della redazione di notavterzovalico.info) 07/05/2014

Appalti Terzo Valico, ancora ditte da brividi 02/04/2014

Condannati gli uomini del Cociv per i reati ambientali nel Mugello 24/03/2014

Scoperto chi lavora nel cantiere di Radimero ad Arquata 25/02/2014

Nuovi intrecci con il malaffare per le ditte del Terzo Valico 18/02/2014

Abbiamo offeso l’onorabilità del Cociv 07/02/2014

Ci mancavano solo le mani della camorra sul Terzo Valico 24/01/2014

Le mani della ‘ndrangheta sul Terzo Valico 22/01/2014

Da Arquata a Tortona: siamo con voi! 02/10/2013

Contro le mafie, contro il Terzo Valico 30/09/2013

Lauro Spa: criminali che si aggirano per Voltaggio 26/09/2013

Arquata Scrivia: un bel posto dove seppellire rifiuti tossici? 09/08/2013

L’impresa delle mega-frodi fornirà il cemento del Terzo Valico 08/08/2013

Ruspe bruciate a Serravalle, puzza di ‘ndrangheta 31/07/2013

Ecco un’altra ditta dei soliti noti 03/06/2013

Un boss a Castelnuovo 23/04/2013

Terzo Valico, ancora ditte impresentabili 19/03/2013

Cosa loro – Sulla firma del “protocollo per la legalità” 21/12/2012

NdrangheTav 14/10/2012

La mafia non esiste! 11/10/2012

C’è da mangiare anche per Lunardi…quello per cui con la mafia bisogna convivere 12/09/2012

Nelle mani dei banditi 10/09/2012

Comune di Novi, ansia da prestazione 20/08/2012

Bpm, arrestato Massimo Ponzellini per i finanziamenti a Corallo 29/05/2012

1991 /2012 – con Ponzellini si aggiunge un ulteriore tassello 30/05/2012

Alessandria – Gli affari della ‘ndrangheta. Non ci siamo capiti! 19/09/2011

Alessandria – Gli affari della ‘ndrangheta 05/09/2011