Condanne per il blocco della trivella a Trasta. La solidarietà del movimento

Ieri si è tenuta la sentenza del processo per il blocco di una trivella a Genova-Trasta il 6 dicembre 2012 in Via Castelmorrone, che ha riportato la condanna di 4 attivisti, con una pena compresa tra i 6 e gli 8 mesi, con la sospensione della condizionale, e l’assoluzione di altri 14.

Una giornata di lotta che ancora rivendichiamo ed a cui sono seguite molte altre, esprimiamo quindi la nostra solidarietà e complicità agli attivisti colpiti da questi provvedimenti, che dimostrano ancora una volta, qualora ce ne fosse bisogno, come la stretta repressiva nei confronti del movimento no tav sia sempre in atto.

Tutto ciò non sarà sufficiente ad intimidirci e la lotta contro quella “grande” opera inutile e dannosa che si chiama “terzo” valico andrà avanti sino a quando non ve ne sarà più traccia sulla nostra terra!

Movimento No Tav Terzo Valico

Print Friendly, PDF & Email